The China Study

Colin Campbell


40 anni di ricerche iniziate nel 1960. Nelle Filippine con i tumori epatici nei bambini e l’aflatossina nelle noccioline, in Cina con lo studio delle cause di morte e delle malattie nelle popolazioni rurali e in USA dove le diete low-fat delle infermiere aumentavano le malattie degenerative anziché ridurle. Il prof Campbell era un membro dell’Ufficio governativo della Sanità, ma le sue indicazioni sulla correlazione cibo/salute piano piano furono considerate non adeguate allo sviluppo medico scientifico. Campbell subì una emarginazione continua dalle sale operative dove si decideva la politica agricola e sanitaria americana. Così è nato The China study.

Le ricerche rivoluzionarie del China Study hanno aperto la falla dell’omertà e della censura scientifica. Oggi nelle librerie e su internet è disponibile una mole di pubblicazioni autorevoli sulle cure alternative. Nuove speranze emergono tutti i giorni per le malattie degenerative e per il cancro . Il libro è stato pubblicato in USA nel 2005 e in Italia nel 2011.

Nel settembre 2015 la casa editrice Scribo di Firenze ha  pubblicato L’alimentazione nella prevenzione del cancro. Ogni parola e ricerca di Colin   Campbell è stata da me verificata su PubMed e sui libri della mia biblioteca. La dieta China study vegetale ed integrale è diventata perte del mio sole di vita con la integrazione della eliminazione del sale aggiunto secondo l’esperienza del “famigerato” dott. Max Gerson.

Campbell è venuto tre volte in Europa e sempre sono stato al suo fianco. Ho raccolto, come oncologo, la staffetta della sua battaglia contro un sistema che sta portando la nostra società a riempire gli Ospedali e i Cimiteri senza dare una possibilità di guarigione alle persone.  Ormai la missione di diffondere a più persone possibili le scoperte scientifiche sulla alimentazione e la medicina complementare è di pubblico dominio e si diffonde a macchia d’olio. La rivoluzione parte dal basso, nessuno può imporre cosa mangiare.

Parole di Campbell: “Non possiamo permettere che lo status quo rimanga indiscusso mentre vediamo i nostri cari soffrire inutilmente. Eʼ tempo di opporsi, sgomberare il campo e assumere il controllo della nostra salute”.

Abano Terme con Colin Campbell, la Moglie e Nicla Signorelli

La strada è lunga ed irta di difficoltà, ma indiscussi sono i miglioramenti sulla salute dei malati ottenuti con l’alimentazione Vegetale ed integrale.
Entra nella mie cerchie e rimani aggiornato! Contattami

La libertà di una persona inizia con la conoscenza e prosegue con la scelta del cibo.