Thamkrabok Storia

Quando Mio padre si armava di pazienza per sopportare la stupidità della gente mi diceva che indossava il saio di San Francesco. Un lieve sorriso ironico appariva sul mio volto, ma la verità profonda del suo pensiero mi spinse a visitare la Verna vicino al suo paese natale, Poppi. In quel posto da eremiti, trasformato in un sito di interesse turistico, c’è, quasi nascosta dalla marea d’infedeli, una piccola grotta nella roccia con un graticcio di ferro. Qui dormiva San Francesco. Quando vado a Thamkrabok mi vesto del saio virtuale che mi ha lasciato mio padre e mi adatto alla vita della foresta.

Thamkrabok è il mio eremo. Il luogo dove raccolgo me stesso e guardo la mia vita passata con le soddisfazioni e i dispiaceri. Anche quando sono vestito con il saio non smetto di essere un medico. Lo era il mio bisnonno Giovanni nel 1800 e il mio nonno nel 1900. I loro libri sono nella mia libreria compreso il loro microscopio e i vetrini dei loro malati. Posso parlare di mille cose con una persona, ma il mio occhio clinico non smette mai di funzionare.

Mio padre non mi ostacolò quando nel 2005 gli dissi che andavo in Asia anziché in America. Il suo benestare mi ha permesso di fare quel salto quantico che aspettavo da tempo. La dimensione tempo spazio esiste solo nella realtà oggettiva dei sei sensi dell’uomo. Basta staccare il sistema sensitivo per accorgersi che esistono altre dimensioni. La visione cieca (blindsight) ha dimostrato che è possibile percepire altre realtà quando uno di distacca dallo stato di coscienza. Il 2016 è stato un anno diverso, ero venuto in tailandia per scrivere un libro e mi ritrovai con una serie di esperienze “quantiche”.  Girando tra monasteri buddisti, viaggiando sui fiumi, ascoltando musiche lontane arrivarono vibrazioni e situazioni diverse sconosciute. Fu in quei tre mesi che la mia percezione si modificò. Da allora conosco quando accanto a me ci sono altre entità, le stesse che percepiamo a carpi alla Festa dei Guariti del dott. Signori.

Visita queste pagine

Thamkrabok Storia

Thamkrabok QUISISANA

Thamkrabok La Seconda casa

Thamkrabok  Le comunità

— Thamkrabok Perchè

Thamkrabok La casa della salute

— Thamkrabok  Consapevolezza

Stampa questo articolo
translate